Home News
News
PROPOSTA DI STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE DEL GAL POLESINE ADIGE PDF Stampa E-mail

Logo GAL Adige
 

 

Il GAL Polesine Adige ha predisposto ed inviato ad Avepa la Manifestazione d’interesse e la Proposta di Strategia di Sviluppo Locale per l’adesione al bando relativo alla Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale LEADER”.

 

Tale documento è stato redatto sulla base delle indicazioni emerse durante gli incontri di progettazione partecipata organizzati lo scorso autunno e dalla compilazione di “Un fiume d’idee”.

 

Il processo di progettazione partecipata proseguirà anche nei prossimi mesi allo scopo di definire il Programma di Sviluppo Locale definitivo da inviare entro il 23 marzo 2016.

 

Scarica qui sotto la Manifestazione d’Interesse e la Proposta di Strategia di sviluppo Locale 2014-2020 del GAL Polesine Adige

 

 

pdf button  Consulta la Proposta di Strategia di sviluppo Locale del GAL Polesine Adige

 

oppure visita la sezione Proposta di Strategia di Sviluppo Locale il sito www.galadige.it

 
Adige Po News - Ottobre 2015 PDF Stampa E-mail

10 Adigepo News Ottobre 2015

 

< sfoglia il mensile on-line >

 

< scarica il pdf >

 

  

VISITA TRA I TESORI DELLA BONIFICA

Giornata altopolesana per i vertici del Consorzio di bonifica Adige Po

 

ESTRAZIONI DI GAS O METANO: I NO DEI CONSORZI

I Consorzi di Bonifica Adige Po e Delta Po contrari alle estrazioni di idrocarburi sia in mare che in terra ferma

 

INTERVENTI ANTI ALLAGAMENTI

E' stata una riunione intensa quella della Consulta delle frazioni di Saguedo Campomarzo e Barbuglio.

Il Consorzio si occuperà degli interventi di sicurezza idraulica

 

CANTIERI - LA CICLOPEDONALE DI VILLANOVA DEL GHEBBO SI RIFA' IL LOOK. INTERVIENE IL CONSORZIO!

Hanno preso il via ieri i lavori di sbancamento del terriccio lungo il percorso ciclabile Adige-Po, nel tratto che porta i ciclisti verso Villanova del Ghebbo. Si tratta di un intervento del Consorzio di bonifica Adige Po richiesto dall'assessore all'Ambiente Lorenzo Valentini per la rimozione dei cumuli di terriccio

 

ANBI VENETO - MAIS, COLTURA IDROESIGENTE O SIMBOLO DI IDENTITA' E SICUREZZA ALIMENTARE

Questo il tema che ha trattato ANBI Veneto (Unione Regionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue) nel corso di un incontro/dibattito presso la grande manifestazione universale EXPO MILANO 2015. Lunedì 19 ottobre al Roof Garden di AgriEXPO, Palazzo Italia

 

ANBI - GIU' LE MANI DAL PIANO IRRIGUO NAZIONALE!

La battaglia di sensibilizzazione per affermare la cultura dell'agricoltura irrigua, che deve anche permeare il nostro Paese, consci che la disponibilità d'acqua triplica il valore della produzione del settore primario

 
Programma Settimana della Bonifica 2015 PDF Stampa E-mail

Logo-Bonifica-2015-e1430131256918

 

 

Domenica 17 maggio 2015

 

Biciclettata di primavera

Biciclettata di primavera 2015

 

 

Lunedì 18 maggio 2015

 

Gli Amministratori neo eletti del Consorzio di Bonifica Adige Po faranno visita ad alcuni impianti idrovori e ad alcuni cantieri del Piano Irriguo Nazionale.

 

 

Martedì 19 maggio 2015

 

Le classi quinte dell'Istituto comprensivo Rovigo 2 Scuola primaria "G. Miani" di Rovigo

faranno visita ai seguenti impianti consorziali:

Botte paleocapa in comune di Polesella
Bresparola in comune di Polesella
Impianto Bussari in comune di Arquà Polesine

 

 

Mercoledì 20 maggio 2015

 

L'associazione Auser di Chioggia effettuerà una visita guidata presso gli impianti idrovori di Cavanella Po, Mazzorno, Botti Vallon Dossolo e Ponte Foscari.

 

 

Venerdì 22 maggio 2015

 

Il Consorzio di Bonifica Adige Po parteciperà con le scuole coinvolte
Istituto comprensivo Rovigo 2 Scuola primaria "G. Miani" di Rovigo
Istituto comprensivo Adria Uno Scuola Secondaria di I° grado "Marino Marin" di Adria
presso il Liceo Artistico Modigliani di Padova, alla chiusura del progetto scuola di UVB e REGIONE DEL VENETO dal titolo “ACQUA, AMBIENTE E TERRITORIO. ALLA SCOPERTA DEL MERAVIGLIOSO MONDO DELL’ACQUA”.


http://www.bonifica-uvb.it/progetto-scuola-2014-2015/

SCUOLE-22-5-300x63

 

 
Italia Sicura PDF Stampa E-mail

59 3 LOCANDINA web

 

La straordinaria grande bellezza dell’Italia deve, purtroppo, fare i conti anche con un territorio dalla straordinaria fragilità. Ne sono testimonianza le numerose frane e allagamenti, i casi di calamità idrogeologiche che colpiscono ormai da nord a sud. L’accelerazione prodotta dal dissesto atmosferico sta aumentando gli eventi, le vittime, i danni, e accumula debito futuro. Per questo abbiamo iniziato a voltare pagina. Sono aumentate enormemente anche le responsabilità di una Italia moderna, forte, cosciente delle sue enormi potenzialità; e di una politica che deve bloccare il vecchio gioco d’azzardo che vede in troppi territori un sovraccarico edilizio in zone vincolate, ostruzioni del deflusso delle acque anche in città, carenza o mancanza di una ordinata e corretta pianificazione urbanistica, riduzione drastica di cure e manutenzioni del reticolo idraulico e dei versanti boschivi e collinari. La produzione normativa e lo stanziamento di fondi statali e regionali ha seguito quasi sempre la logica dell’emergenza, dello Stato notaio dei disastri con l’obiettivo di ripristinare i danni e solo in rari casi di indirizzare gli sforzi nel prevenire altre sciagure. Ma, in questo settore, abbiamo, purtroppo, alle nostre spalle anche una lunga storia di omissioni e di incapacità della spesa pubblica contro il dissesto, con troppe promesse finite nel fango.

L’istituzione della Struttura di missione contro il dissesto Idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche e la nomina di tutti Presidenti di Regione a Commissari di Governo per gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, ha permesso allo Stato di voltar pagina e di accelerare gli interventi necessari e urgenti per pianificare l’opera pubblica nazionale di cui l’Italia ha bisogno, coordinando il gioco di squadra con tutti gli enti e le amministrazioni competenti a vario titolo e in tutti i territori, con una decisa azione di stimolo, supporto, monitoraggio, controllo. Grazie anche alla stretta collaborazione con il Ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, abbiamo raggiunto i primi risultati concreti.

Anche per le nostre scuole, è tempo di cambiamenti. Ereditiamo tante cose positive, e in questi primi mesi l’edilizia scolastica ha visto aumentare l’attenzione del Governo che si è tradotta in centinaia di cantieri aperti. Ma restano tanti problemi che stiamo risolvendo, interventi da progettare o da mettere in cantiere. La creazione della Struttura di Missione per la riqualificazione dell’Edilizia scolastica ha questa finalità: coordinare e gestire al meglio tutte le linee di finanziamento specifiche, avviando cantieri e chiudendoli nei tempi previsti; con trasparenza e rendendo accessibile a tutti il monitoraggio del nostro lavoro.

 

Visita il sito #ITALIASICURA

 

 
Regione Veneto - avvisi per la presentazione di candidature PDF Stampa E-mail

La Regione Veneto ha pubblicato sul proprio sito istituzionale (http://www.regione.veneto.it/web/bandi-avvisi-concorsi/avvisi) i seguenti avvisi per la presentazione di candidature da presentare alla Regione stessa, al fine di ricoprire alcuni incarichi presso il Consorzio, la cui nomina è di competenza regionale:

 

Avviso n. 18 del 27/08/2014
Consorzi di Bonifica. Avviso per la proposizione di candidatura per la nomina di un Consigliere in rappresentanza della Regione nelle Assemblee.
Avviso e moduli disponibili presso il seguente link:
http://www.regione.veneto.it/web/bandi-avvisi-concorsi/dettaglio-avviso?_spp_detailId=2754480


Avviso n. 19 del 27/08/2014
Consorzi di bonifica. Avviso per la proposizione di candidatura per la nomina del revisore unico dei conti.
Avviso e moduli disponibili presso il seguente link:
http://www.regione.veneto.it/web/bandi-avvisi-concorsi/dettaglio-avviso?_spp_detailId=2754514


Avviso n. 21 del 05/09/2014
Consorzio di Bonifica Adige Po di Rovigo (RO). Avviso per la proposizione di candidatura per la sostituzione del revisore unico dei conti.
Avviso e moduli disponibili presso il seguente link:
http://www.regione.veneto.it/web/bandi-avvisi-concorsi/dettaglio-avviso?_spp_detailId=2756983

 

 
Summer School - ME2 Architetture d'acqua e paesaggio della bonifica PDF Stampa E-mail

Summer School

Me2 Architetture d'acqua e paesaggio della bonifica

 

info:

www.medienvironment.wordpress.com

segreteria: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

coordinamento: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 pdf button  visualizza locandina

inizio summerschool 01

 
Incontro con gli studenti PDF Stampa E-mail

incontro con studenti 128x180

 

gruppo studenti 640x480

 

incontro studenti1 640x480

 

incontro studenti2 640x480

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 7