News

2 Maggio 2022

Importante accordo siglato tra la Guardia di Finanza e i Consorzi di bonifica polesani

I Presidenti dei Consorzi Adige Po e Delta del Po, Roberto Branco e Adriano Tugnolo, e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Colonnello ISSMI Antonio Morelli, hanno sottoscritto, lunedì 2 maggio 2022, presso la sede dell’Ente Adige Po, distinti Protocolli di Intesa che impegneranno le parti sino al 2026 a collaborare per sostenere la legalità economica e finanziaria nel territorio di competenza.

I Consorzi riceveranno, infatti, fondi stanziati nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e risulterà determinante, quindi, rafforzare le azioni a tutela del corretto agire amministrativo, specialmente quando utilizza risorse pubbliche.

I Consorzi comunicheranno, pertanto, al Comando Provinciale tutte le notizie e le informazioni che riterranno rilevanti per la repressione di irregolarità, frodi ed abusi di natura economico e/o finanziaria, di cui siano venuti a conoscenza quali Stazioni appaltanti di Contratti pubblici, e segnaleranno gli interventi e i realizzatori o esecutori che presentino particolari elementi di rischio.

Il Comando provinciale, invece, assicurerà il raccordo informativo e, nel rispetto delle norme sul segreto istruttorio e sul segreto d’ufficio, informerà i Consorzi, ai fini dell’adozione degli eventuali provvedimenti di competenza, delle risultanze emerse a seguito dei controlli svolti.

Le parti, infine, allo scopo di consolidare e rendere maggiormente efficaci le procedure operative promuoveranno incontri, seminari ed interventi formativi rivolti ai dipendenti preposti alle attività di assegnazione ed esecuzione di contratti pubblici.

 

Importante accordo siglato tra la Guardia di Finanza  e i Consorzi di bonifica polesani

Ultimi articoli

News 8 Luglio 2022

Emergenza acqua – Assemblea Nazionale ANBI, Roma 5-6 luglio 2022

Assemblea Nazionale ANBI, Roma 5-6 luglio 2022 La posizione del Consorzio espressa dal Presidente Roberto Branco sul tema “Emergenza acqua” .

PSR 2014-2020 1 Luglio 2022

PSR – Monitoraggio e Risultati

Ogni anno, fra la primavera e l’inizio dell’estate, la dottoressa Marica Furini, consulente esterna del Consorzio, accompagnata dalla dottoressa Chiara Costantini, effettua approfonditi sopralluoghi presso gli appezzamenti oggetto di intervento, al fine di constatare l’effettivo adempimento degli impegni da parte dei partner e di monitorare, per quanto possibile, le trasformazioni dell’ecosistema apportate dagli investimenti.

PSR 2014-2020 1 Luglio 2022

PSR – Cartelloni Informativi Annuali

Nell’intento di adempiere ai specifici obblighi per i beneficiari che diventano soggetti coinvolti direttamente nell’informazione a sostegno del PSR e del fondo FEASR, ogni anno viene realizzato un cartellone temporaneo ai fini del rispetto degli obblighi di informazione previsti per le operazioni con contributo pubblico superiore a 500000 euro.

torna all'inizio del contenuto