PSR 2014-2020

1 Luglio 2022

PSR 2014-2020 – Scheda Riassuntiva

Il Consorzio di Bonifica Adige Po, in qualità di capofila, in associazione con 28 aziende del territorio, ha costituito un gruppo di cooperazione agroambientale (GCA) coordinando la realizzazione di numerosi interventi agroambientali  rispondenti alla Misura 4 collegata alla Misura 16 nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) Veneto 2014-2020. Nel dettaglio:

Misura

16
“Cooperazione”

4
“Investimenti in immobilizzazioni materiali”

 

Tipo di interventi

16.5.1
“Progetti collettivi a carattere ambientale funzionali alle priorità dello sviluppo rurale”

4.4.2
“Introduzione di infrastrutture verdi”

4.4.3
“Strutture funzionali all’incremento e valorizzazione della biodiversità naturalistica”

 

Descrizione operazione

16.5.1
Costituzione di un Gruppo di Cooperazione Ambientale (GCA) al fine dell’elaborazione di un Progetto Collettivo (PRO.CO) con l’obiettivo di poter rispondere con maggior efficacia agli obiettivi agroclimatico-ambientali di ripristino e valorizzazione ecosistemica e di tutela e potenziamento della biodiversità naturalistica, massimizzando la vicinanza, la densità e la connessione delle strutture agro-ecologiche inserite nel territorio rurale.

4.4.2
T.I. 4.4.2.a – impianto di nuovi corridoi ecologici arboreo-arbustivi
T.I. 4.4.2.b – impianto ex novo di macchie boscate naturaliformi
T.I. 4.4.2.c – adeguamento/realizzazione e rivegetazione di fossati aziendali

4.4.3
T.I. 4.4.3.1 – strutture funzionali alla diffusione della fauna selvatica – nidi artificiali
T.I. 4.4.3.2 – realizzazione di strutture ecologiche – aree umide

 

Finalità

16.5.1
Coordinare interventi diffusi, nell’ottica di favorire fra gli stessi connessioni tali da amplificare il risultato finale di tutela e sviluppo degli ecosistemi e della biodiversità e di miglioramento nella gestione della risorsa idrica.I progetti collettivi in materia ambientale (PRO.CO) consentono di rafforzare e rendere sinergici gli impegni condivisi dal Gruppo, moltiplicano i benefici ambientali e climatici, nonché i benefici “informativi” in termini di diffusione di conoscenze e di creazione di reciprocità e fiducia necessarie per lo sviluppo di strategie locali.Il Gruppo di Cooperazione Ambientale (GCA), partendo dalla rilevazione di un fabbisogno, si forma attorno ad un obiettivo agroambientale condiviso.

4.4.2
4.4.3
Ricostruire un sistema trasversale di collegamento ecotonale a sostegno di quella biodiversità naturalistica che in aree agricole a gestione tipicamente intensiva é andata a perdersi:- incrementando la complessità strutturale e compositiva degli ecotopi;- recuperando le diffuse funzioni di connettività ecologica presenti nel tessuto agrario;- valorizzando le fasce fluviali come sistema trasversale di collegamento ecotonale;- riqualificando la qualità bioogica della rete idraulic minore;- creando ecosistemi acquatici basati sullo sviluppo di numerose componenti vegetazionali.

 

Risultati ottenuti

– Approvazione Progetto Collettivo “Introduzione di infrastrutture verdi per la valorizzazione delle connessioni ecologiche nel territorio fra Adige e Po” (CON-ADI-PO) con Decreto Dirigenziale dell’Area Tecnica Competitività Imprese – Settore Sviluppo Rurale di Avepa n. 1000/2018 del 9 agosto 2018 (prot. 136280/2018 – class. VI/6) pubblicato sul B.U.R. n. 88 del 24.08.2018.

– Costituzione di Associazione Temporanea di Scopo (ATS), raccolta n. 6212, atto registrato ad Adria il 21/09/2018 n. 1992, serie 1T, fra il Consorzio di bonifica Adige Po, in qualità di soggetto capofila, e una partnership di 28 aziende per la realizzazione di:

n. AziendeT.I.DimensioneSOI ha
274.4.2.a≈ 58 km≥ 34
24.4.2.b≈ 4000 m2≈ 0.4
84.4.2.c≥ 5.5 km≈ 4.5
54.4.3/1n. 119-
24.4.3/2≈ 1000 m2≈ 0.1

 


Importo finanziato:  € 634.313,74

 

 

 

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell’informazione: Consorzio di Bonifica Adige Po
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste

 

 

PSR 2014-2020 – Scheda Riassuntiva

Ultimi articoli

News 8 Luglio 2022

Emergenza acqua – Assemblea Nazionale ANBI, Roma 5-6 luglio 2022

Assemblea Nazionale ANBI, Roma 5-6 luglio 2022 La posizione del Consorzio espressa dal Presidente Roberto Branco sul tema “Emergenza acqua” .

torna all'inizio del contenuto